RSI COMUNICA e ufficializza che Colere ski Area NON aprirà dal 15.02.21

Con poche parole e molto dispiacere, allibiti e senza molto altro da aggiungere RSI comunica che il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un provvedimento che vieta lo svolgimento delle attività sciistiche amatoriali fino al 5 marzo 2021, data di scadenza del DPCM 14 gennaio 2021.

Visualizza il comunicato completo

RSI COMUNICA e ufficializza che Colere ski Area NON aprirà dal 15.02.21

Con poche parole e molto dispiacere, allibiti e senza molto altro da aggiungere RSI comunica che il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un provvedimento che vieta lo svolgimento delle attività sciistiche amatoriali fino al 5 marzo 2021, data di scadenza del DPCM 14 gennaio 2021.

Visualizza il comunicato completo

SEMPRE PIÙ IN ALTO NEL CUORE DELLE OROBIE

Il punto di partenza della seggiovia è in località Carbonera, a Colere a 1.050 metri di quota.
Il primo tratto porta fino a Polzone (1.550 metri); il secondo, orientato a sud-est, collega Polzone a Cima Bianca (2.100 metri); il terzo, infine, da quota 1.830 giunge, con una seggiovia triposto, ai 2.250 metri del Ferrantino.
A ciascuna di queste tre tappe corrispondono strutture ricettive di grande qualità:
– a Polzone, l’albergo Plan del Sole, con 100 posti letto, ristorante self-service, ampio solarium e bar;
– a quota 2.100, lo Chalet Cima Bianca, con 40 posti letto, cucina casalinga, ampi ambienti caratteristici in legno di larice e grande terrazza esposta al sole;
– al Ferrantino, lo Chalet dell’Aquila, con 16 posti letto, bar, piatti tipici della zona, panorama stupendo a 360 gradi dalle Orobie al Lago d’Iseo, alle alpi Retiche e Gaie, fino alla Pianura Padana.

Lo Chalet dell’Aquila sorge a 2.250 metri di quota,
in località Ferrantino.
Visita il sito

Il Rifugio Cima Bianca sorge a 2.100 metri di quota.
Visita il sito

Lo Chalet Plan del Sole sorge a 1.550 metri di quota,
in località Polzone.
Visita il sito